Offerte Hotel Londra - Londra Hotel scontati Escursioni e Visite Guidate a Londra London Pass - validità 1, 2, 3 e 7 giorni - include accesso a 60 attrazioni turistiche di Londra, tra cui musei, tour, Torre di Londra, Westminster Abbey, Castello di Windsor

Londra info, hotels, Offerte Viaggi

Veduta Aerea della Città di Londra - Tamigi, London Eye e Big Bang
La Città di Londra
Londra è la città più popolata d'Europa, con una popolazione nella Greater London di 8.308.369 abitanti e di 12,5 milioni circa nell'area metropolitana. Gli abitanti, chiamati "Londinesi" oggi appartengono alle più diverse nazionalità, religioni e culture, facendo di Londra una delle città più cosmopolite del mondo, con oltre 300 lingue parlate. Il fulcro della vita di Londra è la City of Westminster, principale distretto culturale, d'intrattenimento, Turismo, Shopping e centro della Politica Inglese.

Leggi Tutto
British Museum - I Musei della Città di Londra
Musei della Città di Londra
I Musei di Londra accolgono ogni anno milioni di Turisti. Il principale Museo è senza dubbio il British Museum, che peraltro consente ingresso libero (ingresso gratuito) a tutti i visitatori, può essere richiesto il pagamento di un biglietto di ingresso in occasione di particolari eventi o mostre temporanee a tema.
L'offerta Museale della Città di Londra è considerata di altissimo livello e molto varia. Consulta le recensioni e l'elenco dei Musei selezionati da LONDRA.it ...

Leggi Tutto


Locali Notturni a Londra - City ife e Divertimento a Londra
I Locali Notturni di Londra
Gli amanti del divertimento serale e notturno, trovano in Londra la Città ideale. Svariate le possibilità di "Vita Notturna" che Londra offre. I Locali Notturni recensiti da LONDRA.it ...

Leggi Tutto
I migliori Ristoranti di Londra - Mangiare Bene a Londra
I Migliori Ristoranti di Londra
A Londra non mancano certamente le occasioni per mangiar bene! Oltre ai Ristoranti Londinesi DOC, sono moltissimi i Ristoranti Etnici. Vedi l'elenco dei Ristoranti Consigliati da LONDRA.it ...

Leggi Tutto

La Storia di Londra

Originariamente città celtica, fu fortificata dai Romani che la chiamarono Londinium e la usarono come porto sul fiume Tamigi. Durante questo periodo Londra fu eretta a capitale della Britannia da parte dei Romani che la abbandonarono all'inizio del V secolo quando le legioni lasciarono l'intera isola. Nel periodo medievale Londra accrebbe la sua importanza sancita anche dalla Abbazia di Westminster. In questa abbazia fin dal Medioevo vengono incoronati tutti i re d'Inghilterra. La residenza dei reali d'Inghilterra fu, fin dal periodo normanno, il castello-fortezza della Torre di Londra, dove oggi sono custoditi i gioielli della Corona. Con il passare degli anni sulla Londra romana si sviluppò quello che oggi è il distretto finanziario (la City).

Londra si è poi notevolmente ingrandita in ogni direzione, inglobando campagne, boschi, villaggi e paesi. Dal XVI secolo alla prima metà del XX secolo è stata la capitale dell'Impero Britannico. Nel 1666 un grande incendio distrusse gran parte della City. La ricostruzione durò una decina di anni e vide all'opera il grande architetto Christopher Wren, che riedificograve; molte chiese distrutte, tra cui la Cattedrale di St. Paul, dove oggi riposano gli eroi della nazione britannica.

La crescita cittadina ebbe una grande accelerazione nel XVIII secolo e, agli inizi del XIX secolo, Londra era la città più grande del mondo. L'amministrazione locale cercò di fronteggiare questa enorme espansione, specialmente per fornire adeguate infrastrutture alla città ed a questo scopo, nel 1855 si creò il Metropolitan Board of Works. Nel 1889 il MBW venne liquidato e al suo posto fu istituita la County of London, governata dalla prima assemblea eletta da tutta la Londra "allargata", il London County Council.

Nel corso della Seconda Guerra Mondiale, Londra venne bombardata dalla Luftwaffe; le incursioni uccisero oltre 30.000 Londinesi e distrussero varie zone della cittàricostruite in vari stili architettonici nei decenni successivi. L'espansione esterna di Londra fu notevolmente rallentata a partire dalla fine della Seconda Guerra Mondiale con l'adozione di diversi piani regolatori, tesi alla salvaguardia di un anello di verde intorno alla città.